La legislazione in vigore in materia di salute e sicurezza sul lavoro sta rendendo progressivamente più severe e stringenti le normative. Per le imprese risulta abbastanza difficile districarsi tra gli adempimenti richiesti, per questo motivo il D.Lgs 81/2008 prevede, all’art. 30, l’adozione di modelli gestionali per l’implementazione di Sistemi di Gestione per la Salute e la Sicurezza (SGSSL).

 

L’art. 30 del D.Lgs 81/2008 aiuta un’organizzazione a strutturare processi interni che la possano guidare nella corretta individuazione e controllo dei rischi, nella diminuzione degli incidenti, nell’attuazione della conformità legislativa e nel miglioramento delle sue performance.

Eco Safety supporta le aziende per l’implementazione del SGSL secondo le Linee Guida UNI-INAIL e alla nuova norma ISO 45001 (Occupational health and safety management systems – Requirements). L’implementazione di tale sistema organizzativo permette il raggiungimento degli obiettivi di salute e sicurezza aziendale con il più idoneo rapporto tra costi e benefici. Tale sistema, infatti, si propone di:

  • ridurre progressivamente i costi complessivi della salute e sicurezza sul lavoro compresi quelli derivanti da incidenti, infortuni e malattie correlate al lavoro, minimizzando i rischi cui possono essere esposti i dipendenti o i terzi (clienti, fornitori, visitatori, ecc.);
  • aumentare l’efficienza e le prestazioni dell’impresa/organizzazione;
  • contribuire a migliorare i livelli di salute e sicurezza sul lavoro;
  • migliorare l’immagine interna ed esterna dell’impresa/organizzazione.

Adottare un SGSL consente di ridurre i costi della non sicurezza:

  • Costi indiretti: perché riduce la probabilità di accadimento degli infortuni e i costi che ne conseguono;
  • Costi diretti perché si può chiedere la riduzione del tasso medio di tariffa per prevenzione dopo i primi due anni di attività (DM 12/12/2000, come modificato dal DM 3/12/2010) applicato ai sensi dell’ex art. 24 delle Modalità di Applicazione delle Tariffe dei premi (MAT).

Inoltre l’adozione di un SGSL conforme all’art. 30 del D.Lgs. 81/2008 ha efficacia esimente della responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni (D.Lgs 231/2001).